Crea sito

Stop a plastica e sigarette in spiaggia a Cagliari, soddisfazione del PRESIDIO

Cagliari, 4 GIUGNO – Il PRESIDIO apprende con piacere delle ordinanze del sindaco Paolo Truzzu che vietano il fumo e  l’utilizzo della plastica nelle spiagge di Cagliari.

“Oggi più che mai ci siamo resi conto di quanto è invasivo e dannoso il nostro stile di vita per il pianeta – ha detto il presidente dell’associazione, Ambrogio Trudu – sono bastati due mesi di lock-down per rivedere i delfini sguazzare nelle acque del porto o i fenicotteri che passeggiano per le strade della città”.

L’associazione che ha tra le sue finalità la promozione dell’economia circolare e la tutela dell’ambiente esprime soddisfazione e si augura che i provvedimenti non siano temporanei e che siano rispettati da chiunque voglia godere della bellezza del mare in città: “Sicuramente le spiagge non hanno nostalgia di noi, però possiamo usufruire di tanta bellezza che la natura ci mostra, imparando a rispettarla” ha concluso Trudu.

Il PRESIDIO auspica che provvedimenti simili siano emanati anche dagli altri comuni dell’isola che ancora non li hanno adottati.

Pubblicato da piazzaletrento

La voce del Presidio